La Goccia d’Oro all’Oscar di Bilancio 2014 del FERPI

On settembre 19, 2014, Posted by , In Bilanci e Relazioni,Comunicati stampa, With No Comments

Anche quest’anno LA GOCCIA D’ORO, partecipa all’Oscar di Bilancio Edizione 2014 con il Bilancio chiuso al 31 dicembre 2013, nella categoria Medie e Piccole Imprese non Quotate.

L’Oscar di Bilancio è un’iniziativa a carattere culturale, nata nel 1954 per volontà di Roberto Tremelloni, futuro Ministro delle Finanze e allora presidente dell’IPR – Istituto per le Relazioni Pubbliche, poi confluita in Ferpi – con “l’intento di stimolare le aziende ad una migliore presentazione, redazione e diffusione della relazione annuale di bilancio” per la prima volta presentato come strumento per fare conoscere la realtà aziendale ad una molteplicità di pubblici “dal cittadino come consumatore dei prodotti, ai pubblici poteri, al risparmiatore, all’azionista, ai dipendenti, ai clienti e fornitori, allo studioso di economia aziendale”.

Il premio, nel corso degli anni, ha contribuito al costante miglioramento del livello di comunicazione della reportistica societaria.

L’Oscar di Bilancio esamina e valuta gli aspetti di comunicazione e fruibilità dei documenti da parte di tutti gli stakholders senza entrare nel merito dei risultati – economici e di ambito ambientale e sociale. Il riconoscimento è un laboratorio permanente dove si recepiscono e sviluppano idee che nascono dall’analisi e dalle aspettative di una comunità economica in continua evoluzione.

L’Oscar di Bilancio, nato per contribuire al costante miglioramento del livello di comunicazione della reportistica societaria, si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ed è promossa congiuntamente da un Comitato Promotore formato da ANCI, Università Bocconi, Borsa Italiana, Cassa Depositi e Prestiti, Università Cattolica, FERPI, FIASO e IFEL.

Le Commissioni di Segnalazione composte complessivamente da circa 200 professionisti individuati dalle Associazioni Partner, insieme all’autorevole Giuria, presieduta dal professor Andrea Sironi, rettore dell’Università Bocconi di Milano, assegneranno i Premi suddivisi in 9 Categorie – per consentire la partecipazione a diverse realtà grandi e piccole – non a chi ha avuto le migliori performance economiche, bensì a quei soggetti che siano stati capaci di comunicare, motivare in modo chiaro e trasparente i risultati raggiunti, siano essi positivi o negativi, ma soprattutto siano stati capaci di renderli fruibili a tutti i pubblici di riferimento.

Chi partecipa all’Oscar di Bilancio testimonia l’impegno e la fiducia nel proprio lavoro, nel futuro della sua organizzazione e testimonia il suo impegno per una comunicazione completa, corretta e in un’ottica di trasparenza verso i propri stakeholder: tutti fattori competitivi importanti e segno di impegno civile.

La Cerimonia di premiazione si svolgerà il 1 dicembre 2014 presso la sede di Borsa Italiana a Milano.

L’edizione 2014 dell’Oscar di Bilancio, è gestita e organizzata da FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

pubblicherelazioni@feudotto.it

www.lagocciadoro.it

www.oscardibilancio.org

 

                                 

Comments are closed.